ATTIVITA’ ESTIVE REPARTO -Riassunto riunione genitori

 

Cari genitori,

ecco il riassunto del nostro programma estivo, presentato durante la riunione del 23 giugno.

 

Abbiamo pensato a come gestire l’attività col Reparto nei prossimi mesi, abbiamo tanta voglia di rivedere i ragazzi e proporre delle belle attività dopo questo lungo periodo di distanziamento, ma dobbiamo tenere in considerazione l’elevato numero di ragazzi, gli spazi a disposizione, e soprattutto le linee guida e le norme di sicurezza che ci permettono di ritrovarci in sicurezza.

 

La soluzione per cui abbiamo optato è di dividere ogni volta i ragazzi in gruppetti, che svolgeranno varie attività seguiti da noi capi.

 

  1. ALTA SQUADRIGLIA

L’Alta Squadriglia raggruppa i ragazzi dell’ultimo anno, a cui abbiamo pensato di dedicare alcune attività specifiche, dato che non hanno avuto la possibilità di vivere appieno il loro ultimo anno, che comprende in genere una serie di “riti di passaggio”.

Faremo alcuni incontri e, se sarà possibile, anche un’uscita (ci sentiremo direttamente con loro per tutti i dettagli, ormai sono grandi!)

 

  1. SQUADRIGLIE

Missioni di Squadriglia in giornata. Ogni squadriglia sceglierà una giornata (in cui possibilmente siano tutti presenti), nell’ultima settimana di luglio/prima di agosto (le settimane in cui avremmo avuto il campo estivo). Chiederemo ai capi squadriglia di sentire i ragazzi e farci avere le date definitive il prima possibile.

Ogni squadriglia avrà una missione organizzata da noi capi da portare a termine nel corso della giornata. Saranno tutte attività all’aperto, ed eviteremo di farli entrare in contatto con persone esterne il più possibile, se non con un adulto che li accoglierà nel corso della missione e li seguirà nella loro attività.

 

  1. GRUPPETTI – ATTIVITA’ SETTIMANALI

Per provare a coinvolgere tutto il Reparto il più possibile, svolgeremo delle attività settimanali a cui però parteciperanno di volta in volta gruppi ristretti di ragazzi, provando a ruotare le presenze in modo da dare la possibilità a tutti di partecipare.

Ogni gruppetto sarà seguito da noi capi, e le attività si svolgeranno il più possibile all’aperto.

Come da voi richiesto durante la riunione, ci siamo organizzati in modo da avere delle date già fissate in cui i gruppetti si troveranno: in particolare ci troveremo tutte le settimane dei prossimi mesi ogni mercoledì pomeriggio (orario da definire, dobbiamo organizzarci con il Grest per non intralciarci a vicenda) ed ogni sabato mattina (indicativamente 9.30-12.30).

Di volta in volta proporremo un’attività e comunicheremo il numero massimo di ragazzi che ogni gruppetto potrà accogliere per svolgere l’attività in sicurezza.

I ragazzi che vorranno/potranno partecipare all’attività possono segnarsi a questo link: docs.google.com/spreadsheets/d/1UovhVBmOzYou9f2kRJli4pefSbrg9chOAMjtvX96-Fs/edit?usp=sharing.

Avremo cura di stare attenti a far sì che chi è interessato abbia la possibilità di partecipare nel corso dei vari incontri, ma i ragazzi sono tanti e questa modalità è un work in progress, vi chiediamo di aver pazienza ed essere comprensivi se, soprattutto all’inizio, dovremo fare qualche modifica o aggiustamento.

Le attività inizieranno sabato prossimo, il 4 luglio, iniziando intanto solo con due gruppetti:

  • Attività di Infermeria/istruire i ragazzi riguardo alle norme di sicurezza in vista delle missioni di Squadriglia -> un ragazzo per squadriglia (noi pensavamo ai ragazzi che hanno l’incarico in Squadriglia di Infermieri, ma se loro non possono venire lasceranno il posto ad un altro squadrigliere).
  • Ridipingere il corridoio esterno alle sedi -> 5 ragazzi (purtroppo lo spazio è piccolo quindi non possiamo essere in tanti)

 

Nelle prossime settimane ci sentiremo anche coi ragazzi che vogliono portare a termine le loro specialità/brevetti e, se vogliono, avranno modo di esporre quello che hanno preparato ad un gruppetto di ragazzi, sempre in questi momenti di mercoledì/sabato.

Ad esempio: se qualcuno volesse conquistare la specialità di maestro dei nodi potrebbe essere una bella idea trovarsi con un gruppetto di ragazzi del primo anno ed insegnare loro qualche tecnica che purtroppo non hanno avuto modo di imparare al campo estivo; quindi se qualcuno ha piacere di fare specialità o brevetti ci faccia sapere (spiegheremo meglio tutto ai capi squadriglia, che hanno chiaro il Sentiero dei loro squadriglieri)!

 

IN BREVE, CHI VUOLE PARTECIPARE ALLE ATTIVITA’ CHE VERRANNO PROPOSTE SETTIMANALMENTE DEVE:

  • Segnare il proprio nome sul Drive (pian piano proveremo ad aumentare il numero di gruppetti per fare posto a tutti, ci stiamo organizzando!)
  • I genitori devono farci avere il PATTO DI CORRESPONSABILITA’ FIRMATO
  • Portare con sé la MASCHERINA, che useremo se dovremo fare qualcosa al chiuso
  • Misurare la temperatura corporea a casa prima di venire, in caso di temperatura superiore a 37.5°, o se qualche famigliare presenta sintomi riconducibili a contagio da COVID-19 non partecipare!

 

Infine, una varia veloce veloce:

Qualcuno di voi per caso ha la possibilità di recuperare dei bancali in buone condizioni da farci avere per una piccola attività di falegnameria che abbiamo in mente?

 

Mi scuso per la lunghezza della mail, ci rendiamo conto che potrebbe sembrare un po’ complicato, ma stiamo capendo anche noi come proporre dei momenti in cui far rincontrare i ragazzi in maniera sicura, e ci sono tante cose da considerare (settimana prossima spiegheremo tutto di persona ai capi squadriglia che riporteranno alle squadriglie e speriamo che sarà più chiaro anche per i ragazzi)!

 

Per qualsiasi dubbio contattateci!

A prestissimo,

 

StaffEG

SaraFrancescoIreneMatteoLucaGloria

SPUNTI TRIDUO PASQUALE PER I RAGAZZI

 

Cari genitori,

in occasione del triduo Pasquale che inizia con oggi ci faceva piacere preparare qualche spunto da far avere ai ragazzi, così da dar loro la possibilità di leggere comunque il Vangelo di questi giorni e di avere occasione di vivere tutti insieme (per quanto possibile) l’avvicinamento alla Pasqua.

Oltre a leggere il Vangelo, li inviteremo ogni giorno, se ne hanno voglia, a compiere un piccolo semplice gesto.

Speriamo possa essere un modo per fermarsi un attimo e dare significato ai giorni che stiamo vivendo in maniera diversa rispetto a come siamo abituati.

 

L’abbiamo già mandato nei gruppi Whatsapp ai ragazzi, ma lo giriamo anche a voi per essere sicuri che tutti lo ricevano.

 

Un caro saluto a voi e alle vostre famiglie!

A presto,

 

StaffEG

ANNULLAMENTO CAMPETTI SPECIALITA’ VENETO

 

Ciao a tutti,

una comunicazione veloce solo per riportarvi quest’informazione arrivataci da parte della Zona:

 

“Alcuni di voi già lo sapranno, purtroppo visto il prolungarsi dell’epidemia, la regione Veneto Scout ha deciso l’annullamento di tutti i campetti di specialità previsti fino ad inizio luglio 2020.

Ci dispiace molto perché sappiamo che per i ragazzi sono importanti opportunità per imparare qualcosa di nuovo e per crescere nel loro sentiero ma siamo completamente d’accordo con quando deciso a livello regionale.”

 

Per chi di voi ci aveva già fatto avere i 20euro dell’iscrizione, ve li faremo riavere al più presto.

Ci dispiace molto per i ragazzi!

 

Speriamo che stiate tutti bene, un abbraccio!

 

StaffEG

 

 

AGGIORNAMENTI

 

Cari ragazzi, cari genitori,

 

Vi scriviamo questa mail semplicemente per farvi sapere che, anche e soprattutto in questo periodo complicato, noi capi abbiamo in mente i ragazzi e le ragazze del Reparto.

 

Ci chiediamo, con un pizzico di apprensione, come stiano vivendo queste settimane, probabilmente molto noiose e solitarie rispetto ai tanti stimoli cui sono abituati, e vorremmo trovare un modo per trasmettere loro questa nostra vicinanza.

 

Ci siamo trovati infatti un po’ spiazzati dall’interruzione brusca delle attività e dall’impossibilità di mantenere i contatti con tutti loro, soprattutto in queste settimane di bel tempo che per il Reparto sono solitamente l’occasione per stare all’aperto e vivere appieno l’arrivo della primavera.

 

Abbiamo quindi cercato di elaborare una modalità alternativa per mantenere per quanto possibile i contatti con loro, ma soprattutto perché loro abbiano l’occasione di mantenere i contatti gli uni con gli altri, perché abbiano modo di sentirsi e di percepire comunque l’appartenenza al nostro bel gruppo, anche se a distanza.

 

Abbiamo mandato ai ragazzi un video (https://drive.google.com/file/d/1Gr3-1f-5TYgiWHC-bd-NXIuCplR2Evp1/view?usp=sharing questo è il link se volete farglielo vedere, nel caso qualcuno di loro non abbia WhatsApp) in cui presentiamo questa nuova attività. Si tratta di una serie di sfide che lanceremo ai ragazzi ogni 2-3 giorni, in cui li invitiamo con varie modalità a darsi da fare, ad essere creativi, a confrontarsi tra loro.

 

Li invitiamo inoltre a pensare a nuovi modi per svolgere le loro specialità personali anche da casa, modificandole un po’ se necessario. Sarebbe bello infatti se riuscissero ad inventarsi qualcosa da fare da casa e da mostrare al Reparto con un video/foto o come preferiscono, sarebbe un peccato che perdessero l’occasione di mettersi in gioco e fare una specialità quest’anno.

Noi siamo sempre a disposizione per dubbi e consigli!

 

Speriamo queste possano essere delle belle occasioni per impiegare del tempo e per spronarli a pensare un po’ fuori dagli schemi ed adattarsi alle circostanze in maniera costruttiva e divertente.

 

Un abbraccio (a distanza!) a voi e alle vostre famiglie, speriamo di potervi rivedere tutti il prima possibile!

 

 

“Quando la strada non c’è, inventala!”

Robert Baden-Powell

StaffEG

SaraFrancescoIreneMatteoLucaGloria

Riunione sabato 22 febbraio/Thinking day

 

 

Cari genitori,

come anticipato nella mail che avete ricevuto dai capi gruppo, questo sabato parteciperemo con tutto il gruppo alla messa delle 18.30 a San Paolo per celebrare il Thinking Day.

 

 

Noi col Reparto faremo comunque riunione normalmente, approfittando di queste belle giornate… ci troveremo quindi alle 15 a San Paolo e poi ci fermeremo direttamente a messa.

 

Se qualcuno va via per il ponte e non potrà esserci fateci sapere!

 

Buona giornata a tutti!

StaffEG

CAMPETTI SPECIALITA’ 2020 + ORDINI UNIFORMI

 

Cari genitori,

vi scriviamo per due motivi:

 

  1. In allegato trovate la lista dei campetti di specialità 2020 in Veneto. Sono dei weekend organizzati in tutta la regione a cui possono partecipare i ragazzi dei primi anni di Reparto (in linea di massima i ragazzi dagli 11 ai 14 anni), ognuno riguardo ad un diverso ambito.

Sono delle bellissime esperienze a cui si può partecipare da soli o massimo in due persone per gruppo. Date un’occhiata alla lista e fateci sapere se i ragazzi sono interessati a partecipare a qualche campetto! Non si sa ancora con esattezza la data di apertura delle iscrizioni, ma sarà nei prossimi giorni, e come sapete una volta aperte le iscrizione i posti finiscono nel giro di pochi minuti!! Per ora basta che ci comunichiate a quale campetto siete interessati e noi faremo del nostro meglio per iscrivervi in tempo quando apriranno le iscrizioni.. Se avete domande chiedete pure!

 

  1. Nella prossima settimana faremo un giro in Cooperativa Scout a Padova. Se vi serve qualcosa per favore fatecelo sapere al più presto e fateci avere i soldi giusti così possiamo prendervelo noi e farvelo avere. Vi allego il listino della cooperativa e la solita tabella dove potete inserire il vostro ordine per facilitarci le cose. Se vi serve qualcosa fateci avere l’ordine+i soldi sabato a riunione!

 

Buona serata a tutti

Staff EG

CENA DI NATALE – SCOUT

 

Ciao a tutti,

come i ragazzi vi avranno detto questo sabato ci siamo organizzati un po’ diversamente!

 

Al posto della normale riunione faremo tra di noi una cena per farci gli auguri e salutarci prima delle vacanze.

Ogni Squadriglia si è organizzata/si sta organizzando per preparare una parte della cena. I ragazzi quindi si gestiranno tra di loro per decidere a che ora trovarsi per fare la spesa e cucinare, poi ci troveremo tutti a San Paolo alle 18.30 per scaldare il cibo e mangiare insieme.

 

Durante la serata faremo poi alcune attività e concluderemo verso le 21.30 (se qualcuno ha problemi per il ritorno fateci pure sapere che proviamo ad organizzarci).

 

Ricordiamo di venire in uniforme e portare bicchiere, posate e piatto/gamella, perché non pensiamo di averne abbastanza per tutti in sede.

Per coprire parte della spesa della cena chiediamo ai ragazzi di portare 3euro a testa, che possono consegnare direttamente al capo squadriglia o a chi si occupa della spesa.

 

Per favore fateci sapere al più presto se non ci sarete così ogni Squadriglia si organizza con le dosi giuste ed evitiamo sprechi di cibo.

 

A voi genitori e alle vostre famiglie auguriamo intanto buone feste e Buon Natale di cuore!

 

StaffEG

MatteoLucaGloriaSaraFrancescoIrene

MATERIALE PER MERCATINO DI NATALE

 

Ciao a tutti,

come (forse) le ragazze vi avranno anticipato, nel prossimo mese saremo impegnate a costruire ghirlande e candele, cucire calze a preparare biscotti!

 

Per fare tutte queste cose volevamo utilizzare il più possibile materiale che già abbiamo a casa, da riutilizzare e riciclare. Insieme ai capi Squadriglia abbiamo fatto una lista di materiali che potrebbero esserci utili. Chiediamo alle ragazze di darci un’occhiata e di frugare un po’ nelle case, garage e cantine per provare a recuperare il più possibile, e portare tutto sabato o comunque nelle prossime settimane.

 

Ci serviranno:

  • Forbici e taglierini
  • Colla a caldo
  • Cartoni (di scatole e scatoloni)
  • Stoffe (meglio se di colori natalizi!)
  • Gomitoli di lana
  • Residui di candele/cera
  • Grucce di metallo
  • Residui di pastelli di cera (da sacrificare)
  • Stampi per cupcake (quelli di silicone morbidi)

 

Decorazioni:

  • Palline di Natale vecchie, vanno bene anche rovinate
  • Altre decorazioni di Natale che non usate più (ghirlande, fiocchetti,…)
  • Nastri
  • Pigne!!!
  • Stecche di cannella
  • Rametti tagliati da vecchi alberi di Natale
  • Sbizzarritevi con quello che pensate possa essere utile per decorare calze e ghirlande natalizie!

 

Grazie a tutti, a presto!

SaraFrancescoIrene

 

PROGETTO “ORATORIO ESTESO”

 

Ciao a tutti,

vi giro un’iniziativa organizzata dall’oratorio di San Paolo per i giovani della parrocchia e non, mi sembra possa essere molto interessante per i ragazzi.

Il progetto rientra dell’ambito di un’iniziativa chiamata “oratorio esteso”, e riguarda in particolare i ragazzi di seconda e terza media, con l’intento di proporre loro un percorso educativo stimolante.

Il progetto di un “oratorio esteso” è stato ideato da un gruppo di genitori della parrocchia di San Paolo e proposto anche ad altre parrocchie cittadine (San Paolo, Cuore Immacolato, Laghetto, Polegge, San Marco e Carmini) per la fase di messa a punto e realizzativa.

Nel concreto:

“La parrocchia ha messo a disposizione dei fondi, grazie ai quali sono stai acquisiti una serie di kit didattici (schede computer, sensori, attuatori, ecc.) per la realizzazione su piattaforme open di prototipi informatici in area di automazione per risparmio energia, risparmio di acqua nell’irrigazione, ecc.

Oltre a permettere ai ragazzi (da 12 anni in su) di toccare con mano una tecnologia diversa dal telefonino, l’obiettivo è di farlo in gruppo, abituando ciascuno all’ascolto e al rispetto delle soluzioni che altri propongono, alle necessarie valutazioni, all’accettazione di una scelta ritenuta migliore, lavorandoci poi anche se non è la propria.

La positiva esperienza di alcuni insegnanti alle scuole inferiori e superiori fa ben sperare per questa iniziativa, anche divertente e stimolante per i partecipanti, con in più la particolarità di mettere insieme ragazzi appartenenti ad una fascia di età mista, a cavallo dei 14 anni.”

Il progetto deve ancora partire e mi è stato detto che si stilerà il calendario degli incontri insieme agli eventuali partecipanti.

Sono stati messi a disposizione di noi Scout 7-8 posti, quindi se pensate possa interessarvi fatemi sapere così giro il nominativo agli organizzatori. Il percorso sarà finanziato dalla parrocchia.

Le informazioni per ora sono un po’ vaghe ma questo è quello che so, se siete interessati fatemi sapere.

Sara

USCITA 16-17 NOVEMBRE

 

Carissimi genitori, carissime Guide,

eccoci con tutte le informazioni per l’uscita di questo weekend!

 

Il ritrovo sarà sabato 16 novembre alle ore 15.00 a San Paolo IN BICICLETTA (raccomandiamo il caschetto per chi ce l’ha!).

La nostra destinazione sarà la base Scout di Costabissara.

 

Ecco un piccolo riepilogo del materiale da mettere nello zaino, soprattutto per chi vivrà un’uscita per la prima volta:

  • Sacco a pelo invernale
  • Stuoino/materassino
  • Scarponi/scarpe che tengono l’acqua
  • Poncho/giacca a vento/k-way
  • Pile/maglione
  • Mutande, calzetti (anche 2 paia di ricambio), maglietta di ricambio
  • Vestiti caldi e comodi per dormire
  • Guanti, cappello, sciarpa
  • Cose per l’igiene personale (spazzolino, dentifricio, fazzoletti, spazzola..)
  • Tazza, gamella, posate, borraccia
  • Torcia elettrica
  • Quota di 10 euro per coprire i costi dell’affitto della casa e del cibo (colazione e pranzo della domenica)
  • Cena al sacco per sabato: organizzatevi di Squadriglia per portare qualche torta salata/dolce/qualcosa di semplice da condividere tutte insieme, i vostri capi Squadriglia vi daranno maggiori informazioni al riguardo

Se vi manca qualcosa chiedeteci pure e proveremo a recuperarlo!

Vi ricordiamo di portare tutto il necessario ma di essere anche il più essenziali possibile!

 

Il ritorno sarà sempre a San Paolo alle ore 16.00 di domenica 17 novembre.

 

Vi preghiamo, se per qualsiasi motivo non poteste venire, di avvisarci entro venerdì così da organizzarci per la spesa!

 

Per qualsiasi dubbio, come sempre, noi siamo qua!

Ci vediamo sabato, pronti per questa prima avventura… Estote Parati!

 

Sara,Francesco,Irene