SAN GIORGIO: UN NUOVO INIZIO

SAN GIORGIO

Prima uscita dell’anno per il Reparto Maschile, che nonostante la pioggia ha vissuto un weekend indimenticabile, in particolar modo per i ragazzi appena entrati dai lupetti.

Il ritrovo è stato come sempre alle 15 difronte alla chiesa di San Paolo da dove i ragazzi hanno raggiunto in autobus la parrocchia di San Giorgio, in Gogna. A causa della pioggia non è stato però possibile montare le tende, il maltempo però non ci ha impedito di divertirci e sporcarci giocando a ultimate nel campo da calcio.

La sera abbiamo partecipato alla messa e dopo la cena a base di panini i capi squadriglia hanno abbandonato il reparto per preparare l’attività più importante della giornata: la Veglia d’Armi.  Nel corso della serata i capi sq. hanno spiegato, leggendo brani significativi e con delle attività, i punti della legge al Reparto e in particolare ai ragazzi del primo anno che in questa uscita hanno iniziato a scoprire la vera vita scout, ben diversa dall’ambiente dei lupetti.

La domenica, il bel tempo ci ha permesso di trascorrere la maggior parte della giornata all’aria aperta. Grazie al sole abbiamo potuto infatti cucinare il pranzo alla trappeur, utilizzando quindi il fuoco e i kabobi e divertirci cantando e giocando.

Anche per quest’uscita è però purtroppo arrivato il momento di ritornare, questa volta a piedi, a San Paolo, dove troviamo ad accoglierci calore genitori a cui racconteremo le emozioni vissute nel corso della prima uscita dell’anno.

GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *